Ritidectomia Tunisia

Principio dell’intervento :
Questo intervento ha per scopo di correggere il cedimento dei tessuti del viso e del collo ( guancie, bassa guancia, contorno del viso e collo) e di attenuare le rughe. Questo cedimento dei tessuti è dovuto agli effetti dell’età nonchè a diverse agressioni ( esposizione prolungata al sole, tabacco, stress ed altri). La cute si distende e si affina e la forma ovale del viso perde la sua definizione.
Il lifting del volto agisce sulla cute che rimette in tensione, ma anche al sotto livello muscolare pure lui ceduto.

Questa doppia azione permette di ottenere un risultato piu soddisfaciente e piu durevole.
L’esistenza di una accumulazione di grasso ( doppio mento, collo grasso, guancie adipose) va corretta da una lipoaspirazione associata.
Il lifting cervico facciale puo essere associato ad altri eventuali gesti :

Chirurgia delle palpebre (blefaroplastica.)
Un lifting frontale
Trattamento delle rughe tramite un peeling, una abrasione o con il laser

Il lifting cervico facciale permette di ottenere risultati spesso molto netti e il ringiovanimento tanto a livello fisico che psicologico e evidente.

Sviluppo dell’intervento : Questo intervento si svolge sotto anestesia locale oppure sedazione profonda o sotto anestesia generale.

Durata del soggiorno in Tunisia : Appena ottenuta l’autorizzazione di uscita, potete passare la fine del soggiorno in uno degli alberghi con i quali siamo convenzionati.

 

 

 

 

 

 

 

 

Seguiti operatori : La fascia compressiva è tolta dopo due giorni dall’intervento e i punti di sutura fra sei e dieci giorni. Di solito il paziente puo riprendere il lavoro dopo la terza settimana malgrado un eudema persistente ma molto discreto. La durata del lifting varia a seconda della qualità della pelle, delle cure che gli sono dati e del paziente ( tabacco, sole…..) varia dai 7 ai 10 anni.

Costo dell’intervento :
L’intervento costa 2700 euros.